Nel 2007 ASCI è uno dei sei soci fondatori della

Favorire l'autoproduzione delle sementi significa valorizzare la biodiversità

rete_semi_rurali.jpg

L'ASCI promuove l'agricoltura contadina senza veleni, ovvero senza chimica di sintesi , per sè stessi, per gli altri, per il futuro. L'agricoltura contadina è l'unica che può dare sicurezza ed autodeterminzione  alimentare per ogni popolo del mondo, perchè mette il contadino nelle condizioni di lavorare e vivere degnamente, portando la ruralità nel suo insieme al centro del motore economico del paese. 

Per questi motivi l'ASCI porta avanti dal 2016 il progetto "Recupero Grani" per il recupero, la riproduzione, la distribuzione e la valorizzazione di antiche varietà di grano tenero locale; progetto che  si è ampliato nel tempo includendo anche altri tipi di cultivar.

mercato mariglia semi.jpg
Marchet du paysan en Course Julien-Marseille
 

Campagna A.S.C.I. 2021

 SEMINIAMOLI

Coltiviamo la Diversità 2021

campagna ASCI 2021 di semine per la biodiversità in campo.

La Campagna Seminiamoli è riservata ai soci ASCI, con una minima esperienza in coltivazioni di orticole, siano essi agricoltori, contadini, hobbisti, è indirizzata alla valorizzazione della biodiversità agricola coltivata in pieno campo, tunnel, orti, vasi in balcone e/o cortile. L'obiettivo è quello di valorizzare la gestione collettiva e la riproduzione di semi autoprodotti, con particolare attenzione a quelli tipici delle proprie zone.

 

 La modalità per partecipare a questa Campagna è la seguente:

- rendersi disponibili a coltivare almeno 1 varietà di semi;

- partecipare ad un momento formativo nel mese di marzo sulla la semina di quanto scelto (probabilmente via skipe);

- garantire la coltivazione senza chimica di sintesi fino alla raccolta dei semi;

-  restituire all' ASCI  due terzi dei semi raccolti per valorizzare la gestione collettiva: scambio interno all'associazione e partecipazione alla prossima edizione di Una Babele di Semi;

- garantire la tracciabilità dei semi coltivati con il sistema Lasciamo la Traccia e la qualità sanitaria.

 

L'ASCI mette a disposizione alcune varietà di semi e garantisce la consulenza tecnica per l'aspetto agronomico.

 

I costi della formazione, della spedizione del materiale e della consulenza tecnica sono a carico della nostra Associazione.

Scadenza di adesione: 7 marzo